Stampa

Epilessia e farmaci

Epilessia, i genitori: 'insegnanti hanno paura di dare i farmaci'

"LE LINEE GUIDA ESISTONO MA NON SEMPRE IL PERSONALE ACCETTA DI SEGUIRLE".
(DIRE - Notiziario Sanita') Roma, 19 marzo

Una serie di raccomandazioni ministeriali che regolano la somministrazione durante l'orario scolastico dei farmaci, sia ordinari che di emergenza, per i bambini che ne hanno bisogno. Questo è stato il frutto di anni di battaglie condotte da associazioni come Aice, Associazione italiana contro l'epilessia, per tutelare la salute dei piccoli affetti da qualunque tipo di malattia cronica. Ma anche se le linee guida sono state approvate nel 2005 dall'allora ministro della Sanità Francesco Storace, la loro applicazione pratica continua a incontrare ostacoli, specialmente per l'epilessia. Le modalità di cura di questo disturbo nelle scuole sono affidate a protocolli regionali che non tutti gli istituti rispettano. "Gli insegnanti spesso rifiutano di dare le medicine ai bimbi, per paura di sbagliare o di affrontare la responsabilita' - racconta Rosa Cervellione, presidente della Federazione italiana epilessie - ma si puo' rimediare diffondendo più informazioni, le persone vanno dotate degli strumenti per affrontare questa realta'". Nel caso degli alunni epilettici, la situazione e' complicata dall'eventualità che si presentano crisi gravi mentre sono a scuola.

Stampa

Adozioni

Anche i genitori con figli disabili potranno adottare

Potranno adottare un figlio due genitori a cui l’adozione era stata negata in quanto hanno già un figlio disabile. La Corte d’Appello di Milano ha infatti riconosciuto la natura discriminatoria del decreto del Tribunale dei minori di Milano che aveva negato a una coppia l’idoneità all’adozione internazionale solo e unicamente perchè formata da genitori di un bambino con disabilità, affetto da Sindrome di Dravet (una rara forma di epilessia).

Stampa

Epilettici come indemoniati

Un convegno fa luce sui tabù

Presidente FIE-Milano- Pochi forse sanno che San Valentino è anche il protettore degli epilettici. Per questo in occasione della giornata Europea dell’epilessia, si è tenuto ieri all’Umanitaria un importante convegno sul tema, informazione@disinformazione, organizzato dall’avvocato Rosa Cervellione presidente della FIE (Federazione Italiana Epilessie).